Ad ogni birra il suo bicchiere.

Quando si parla di vino quasi tutti sappiamo che c’è un bicchiere maggiormente indicato per degustarlo nel migliore dei modi, ma chissà perché quando dobbiamo versare la birra prendiamo il primo bicchiere che ci capita senza pensarci due volte. Al massimo utilizziamo il boccale, nell’immaginario collettivo, il contenitore più indicato a sorseggiare la nostra bionda. Oppure, cosa ancora più sbagliata, utilizziamo tazze ghiacciate; il freddo, infatti, aumenta la schiuma congelando gli aromi e i sentori della bevanda. Anche la birra, proprio come il nettare degli dei, in base alla sua tipologia necessita di un bicchiere specifico e questo per favorire la percezione olfattiva e mettere in evidenza profumi ed aromi della bevanda. Allora prendiamo in esame i bicchieri più conosciuti, che, se utilizzati correttamente ci consentiranno di degustare e non solo di bere la nostra birra.

Altglas

È un bicchiere in vetro dalla forma cilindrica e dallo spessore ridotto, in grado di conferire già al tatto la sensazione di freschezza. L’Altglas accoglie la schiuma e permette di gustare la birra in poche sorsate senza che la temperatura esterna modifichi le caratteristiche della bevanda. Indicato per le ambrate Alt.

Balloon

È un calice sferico dalla forma a chiudere per concentrare e, di conseguenza, esaltare gli aromi. Perfetto per gustare birre corpose e da meditazione come quelle d’Abbazia.

 Boccale tedesco o Mass

Il vetro spesso consente di mantenere la temperatura invariata, mentre la lavorazione valorizza il perlage. È il bicchiere utilizzato tradizionalmente in Baviera per marzen e helles.

Calice a chiudere

Indicato per Lager e Pils, la sua forma a chiudere permette alla schiuma di salire, ma di non traboccare mai. Il vetro liscio e sottile consente la formazione della condensa.

Coppa

La sua forma emisferica abbassa la schiuma, esaltando, al contempo gli aromi della birra. È il bicchiere più adatto per birre profumate e corpose come le strong ale belghe.

Flute

Alto e delicato, questo bicchiere esalta le caratteristiche di birre poco corpose, secche, con tanta schiuma che vanno servite rigorosamente fredde, come le pils. Lo stesso manico in vetro evita il contatto con il calice, permettendo di preservare la temperatura del bicchiere.

 Pinta

La sua forma a cono rovesciato e la zona più larga appena sotto l’orlo non permettono alla schiuma di svilupparsi, valorizzando le cream delle stout.

Tulipano

La bocca svasata che migliora la percezione olfattiva dei profumi, accogliendo la schiuma della birra. Consigliato per birre particolarmente aromatiche, come le belghe d’abbazia.

Weizenglas

Disegnato appositamente per contenere le weizen, ovvero le birre a base di frumento, questo bicchiere consente all’abbondante schiuma di sprigionarsi nel collo largo, mentre la svasatura all’apice ha il compito di evitarne la fuoriuscita. La capacità fissa è di mezzo litro.

Irish Pub

FIVE STAR, il più autentico tra gli Irish Pubs ad oggi presenti in Italia, interamente realizzato con materiali e manodopera irlandesi.

Leggi tutto...

Birreria

Immutata nel tempo, la classica birreria, uno dei luoghi storici per amanti della bionda bevanda, offre ai suoi clienti un caratteristico ambiente bavarese.

Leggi tutto...

Ristorante

Il ristorante pizzeria, un luogo elegante dove si possono gustare degli ottimi piatti bavaresi, dell'ottimo pesce ma, anche pizze per tutti i gusti.

Leggi tutto...

Giardino

E per l’estate l’Antica Birreria propone ai suoi clienti il fresco giardino, con i suoi platani secolari ed i suoi 1000 posti.

Leggi tutto...

Sala Musicale

Poker live, Slot machine, Poker on line, Scommesse sportive, Bingo on line, Gratta e vinci on line, Casino (roulette , black jack , videopoker) e molto altro ...

Leggi tutto...